Condizioni Generali di vendita

Le presenti condizioni regolano ogni contratto di fornitura di prodotti, accessori e servizi da parte de L'ArredanegoziShop
Nessuna deroga alle condizioni di seguito elencate sarà valida, salvo nostra esplicita dichiarazione scritta.

GENERALITÀ:

  1. Le condizioni si intendono accettate dal committente all’atto dell'ordinazione o del ritiro della merce per commissione di  presenza.
  2. Gli articoli, le loro caratteristiche, i dati e le dimensioni presenti nel nostro catalogo on-line, non sono impegnativi e possono essere soggetti alle modifiche da noi ritenute opportune.
  3. I prezzi indicati sono in Euro (€), I.V.A. esclusa.
  4. Il listino e' soggetto a variazioni non soggette a preavviso.
  5. Salvo diversa indicazione scritta, le offerte sono valide 30 gg. solari dalla data di emissione.
  6. Minimo d'ordine Euro 100,00 (oltre I.V.A.)
  7. Servizi accessori tipo facchinaggio, sponda idraulica, consegne al piano, Z.T.L., centri storici, Isole, Lagune e zone di montagna, non sono previste e sono a pagamento con importo da preventivare al costo, da comunicare in fase di preventivo/ordine da parte del Cliente. Le spedizioni di articoli voluminosi non rientrano nel normale costo.
  8. Richiesta sponda idraulica € 25,00
  9. Le merci in fermo deposito sono da richiedere prima dell'evasione delle merci.
  10. Sul modulo d'ordine alla voce "NOTE" si prega di inserire gli orari di apertura ed i giorni di chiusura, unitamente ad un numero di telefono valido, per eventuale preavviso telefonico.
  11. Le giacenze verranno così calcolate: Apertura giacenza: 9,00 € + importo minimo di € 10,00 + i.v.a. al giorno per quintale (indivisibile)


CONFERME / CONCLUSIONE DEL CONTRATTO:

L'accettazione alla proposta di vendita presentata da L'arredanegoziShop è effettuata mediante l'esatta compilazione del modulo d'ordine ed il consenso all'acquisto manifestato tramite l'adesione online.
Il cliente che invia l'ordine riceverà, tramite posta elettronica (e-mail), al termine della procedura, un messaggio di conferma dell'avvenuta ricezione dell'ordine: con tale conferma, il contratto si intende perfezionato, ma la sua efficacia è sospensivamente condizionata all'avvenuto pagamento della merce.

TERMINI DI CONSEGNA:

L'arredanegozi  si ritiene esonerata da qualsiasi responsabilità per ritardi di consegna dovuti a cause di forza maggiore.
Qualsiasi ritardo, anche imputabile a L'ArredanegoziShop, non può giustificare l'annullamento dell'ordine ed il mancato pagamento di quanto inviato.
I ritardi imputabili a L'ArredanegoziShop potranno dar luogo ad un risarcimento soltanto nei casi e nella misura in cui siano state previste penalità a tale effetto, preventivamente formalizzate per iscritto.

IMBALLO:

L'imballo normale è compreso nel prezzo di listino. Eventuali imballi speciali richiesti per iscritto dal Cliente sono fatturati al costo.

SPESE DI TRASPORTO:

Qualora il cliente richieda la spedizione della merce, le spese di trasporto vengono calcolate nel rispetto dei seguenti criteri (vedi parti evidenziate in neretto):


A)    PAGAMENTO IN CONTRASSEGNO

    SUB. TOTALE + € 20,00 diritto fisso (gestione ed imballo) = SUB2
    SUB2 + percentuale variabile in base alla regione di destinazione (vedi tabella zone) = SUB3
    SUB3 + 5% percentuale di contrassegno=SUB4
    SUB4 + IVA = SUB5
    SUB5 = TOTALE DA PAGARE IN CONTRASSEGNO

L'importo verrà pagato al corriere al momento del ritiro degli articoli richiesti.
ATTENZIONE: in caso di mancata accettazione della merce, il cliente è tenuto a pagare le spese di spedizione e di giacenza del corriere, ed il 20% dell'importo per la gestione dell'ordine.
Il corriere accetta solo assegni circolari o contanti
Se il totale della merce è superiore a € 500,00, và effettuato un acconto del 30% con bonifico bancario


Banca d'appoggio:
CHIANTI BANCA - FIL. GHEZZANO (PI)
CODICE IBAN: IT 79 B 08673 25300 054000541129
BENEFICIARIO: EUROCOMPANY S.R.L.


Importante: Indicare come causale il numero univoco dell'ordine.
Si prega di anticipare per fax o pdf tramite mail la copia contabile del bonifico effettuato. Dopo di che provvederemo all'approntamento dell'ordine.

B)    PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO ANTICIPATO

    SUB. TOTALE -3% sconto bonifico anticipato = SUB2
    SUB2 + € 20,00 diritto fisso (gestione ed imballo)= SUB3
    SUB3 + percentuale variabile in base alla regione di destinazione (vedi tabella zone) = SUB4
    SUB4 + IVA = SUB5
    SUB5 = TOTALE IMPORTO DEL BONIFICO

C)    PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO

    SUB. TOTALE + € 20,00 diritto fisso (gestione ed imballo)= SUB3
    SUB3 + percentuale variabile in base alla regione di destinazione (vedi tabella zone)= SUB4
    SUB4 + IVA = SUB5
    SUB5 = TOTALE IMPORTO

D)     PAGAMENTO MERCE PER ESTERO.
Per i Paesi non indicati richiedere preventivo di spesa al Servizio Clienti.

TABELLA ZONE

Regione % Spese trasporto
Piemonte 8%
Valle d'Aosta 10%
Lombardia 8%
Trentino-Alto Adige 10%
Veneto 8%
Friuli-Venezia Giulia 10%
Liguria 8%
Emilia-Romagna 6%
Toscana 6%
Umbria 8%
Marche 8%
Lazio 8%
Abruzzo 10%
Molise 10%
Campania 8%
Puglia 10%
Basilicata 10%
Calabria 10%
Sicilia 12%
Sardegna 12%

 

RICEVIMENTO DEL MATERIALE:

Tutti gli articoli verranno consegnati smontati o in kit, e il montaggio sarà a cura e a spese del cliente.
Al fine di poter rendere il nostro servizio sempre più efficiente preghiamo di controllare le condizioni dell'imballo al momento della consegna.
Nel caso il pacco non fosse perfettamente integro, ritiralo con riserva, ovvero a fianco alla firma sulla bolletta di consegna apporre chiaramente la dicitura. La sola riserva generica non ha alcun valore ai fini del risarcimento.

"Le condizioni di resa della merce si intendono sempre franco nostro stabilimento di Cascina (PI) ed in ogni caso la merce viaggia a rischio e pericolo del committente e/o destinatario. Il nostro obbligo di fornitura si intende adempiuto con la presa in consegna della merce da parte del vettore o del destinatario; anche se per speciale convenzione la merce viene spedita franco destino e/o con addebito del costo del trasporto al cliente in fattura, la merce viaggia sempre e comunque a rischio e pericolo del committente e/o destinatario. Non rispondendo la venditrice dei danni causati durante il trasporto, sarà cura del destinatario controllare la merce in arrivo e contestare gli eventuali danni del trasportatore che ne è responsabile direttamente. Poiché ai sensi dell’art. 1698 c.c. eventuali vizi e/o ammanchi devono essere evidenziati al trasportatore al momento del ricevimento della merce, si consiglia di controllare la merce all’arrivo, con il trasportatore presente."

"RICEVUTO CON RISERVA, PACCO DANNEGGIATO”.

Se il pacco è danneggiato gravemente in modo da aver procurato sicuramente anche danni al contenuto interno, respingi la merce chiedendo chiaramente di apporre sempre sulla bolletta la dicitura “MERCE RIFIUTATA PER PACCO DANNEGGIATO".

IMPORTANTE:

Verificare altresì la corrispondenza esatta del numero di colli.
Nel caso in cui le suddette indicazioni e precauzioni non fossero seguite ed eseguite al momento della consegna del materiale, e il cliente rilevasse successivamente mancanze o danneggiamenti dovuti ad evidenti cause di trasporto, L'arredanegozi declina ogni responsabilità ed il cliente dovrà rivalersi sul corriere per i danni ricevuti.

RECLAMI:

Qualsiasi reclamo deve essere redatto per iscritto ed inviato a L'arredanegozi a 1/2 e-mail o raccomandata A.R. c/o L’ArredanegoziShop - S.S. 67 BIS ARNACCIO - 56021 CASCINA (PI)

GARANZIA:

Tutti i prodotti, componenti e accessori di fornitura di L'ArredanegoziShop sono garantiti da vizi di costruzione o difetti di materiale riscontrati entro i dodici mesi dalla data di consegna.
Eventuali deformazione o diversità di misure, che si dovessero riscontrare sul prodotto, sono considerate difetti solo se superano le tolleranze dimensionali.
La garanzia è limitata alla sostituzione dei materiali o ai prodotti riscontrati difettosi, non verrà riconosciuto nessun altro risarcimento preteso dal Committente, per i danni direttamente o indirettamente causati dai difetti stessi. Il diritto alla garanzia decade nel caso di uso o installazione dei prodotti non a regola d'arte o in modo non conforme alle istruzioni contenute nel manuale tecnico.

RESI:

Il reso dei componenti deve essere preventivamente autorizzato da L'arredanegoziShop.
I materiali considerati difettosi devono pervenire alla sede de L’ArredanegoziShop previa autorizzazione e in spedizione in porto franco.

FORO COMPETENTE:

Per quanto non previsto nel presente documento, in caso di contestazione sono presi a riferimento gli articoli del Codice Civile. Per ogni controversia si stabilisce competente il foro di PISA.

 

Richiedi preventivo
Spedizione gratuita
Pagamento Sicuro
Numero Verde